La mia moto - Africa Twin

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La mia moto

Honda Africa Twin 750 RD04 1990

La moto
sicuramente tutti la conosciamo per per il suo aspetto originario di fabbrica.
La mia, l'ho modificata per le mie esigenze di utilizzo: utilizzo quotidiano e mototurismo a medio e lungo raggio.

Ovviamente prima di iniziare la trasformazione, ho eliminato i problemi congeniti:
1) regolatore di tensione (sostituito con uno a mosfet della Yamaha R1 con il codice: FH020)
2) sonde carburante (visto che non c'erano in commercio delle sonde che avessero i requisiti che volevo, me le sono costruite sotto il controllo di un esperto del settore. Ora che le sto testando da qualche anno devo dire che sono molto soddisfatto dell'operato)
3) pompa della benzina (sostituita con una a depressione - Mikuni)
4) gruppo ottico con lampade H4 della Philips, modello Motovision

Oltre a questi lavori, dopo ho incominciato con le modifiche che vanno dalla:
- Sicurezza (impianto frenante sostituendo i tubi freni, dischi margherita e pastiglie da superbike per gli anteriori) e modifica del pneumatico posteriore maggiorato come da codice della strada.
- Comfort (sella, sospensioni, assetto di guida)
- Bagagli (la Givi non costruisce più il telaio porta valigie e quindi me lo sono costruito grazie all'aiuto di un'altro esperto del settore)
- Hi- End
- Strumentazione
- Protezioni strutturali (paraserbatoio), stagionali (da acqua e freddo)

 
Torna ai contenuti | Torna al menu